simboli partito
         

News

Val Vibrata, Zennaro: "Distretto strategico per tutta la Regione, lavorare per inserimento nella Zes"

Economia, Imprese

“La Lega e tutto il centrodestra daranno priorità allo sviluppo delle imprese sostenendone la competitività, è importante puntare sull’innovazione tecnologica e sulla reingegnerizzazione, dove necessario” continua Zennaro “E’ stato un grave errore del centrosinistra quello di escludere la Val Vibrata dalle Zone Economiche Speciali, sarà un nostro impegno implementare le ZES inserendo la Val Vibrata, per aiutare il rilancio degli investimenti, aumentare il livello di occupazione, incrementare l’attrattività e creare nuovi modelli di produzione e diversificazione economica. Sono tanti i punti in programma a sostegno delle imprese, dalle incentivazioni fiscali e contributive, flat tax, pace fiscale, tra le priorità lo scostamento di bilancio di 30 miliardi, proposto dalla Lega, per fronteggiare l’emergenza del caro-energia” ha dichiarato il deputato Antonio Zennaro della Lega, che oggi ha fatto tappa in Val Vibrata durante il tour elettorale in programma su tutto il territorio.

Tema importante, evidenziato in un incontro con il Sindaco di Ancarano, Angelo Panichi ed il consigliere regionale della Lega Emiliano di Matteo,  il ponte sull’ancaranese che collegherà Marche ed Abruzzo per lo sviluppo infrastrutturale della Val Vibrata. 

“Abbiamo raccolto le istanze del Sindaco e lavoreremo, sia a livello regionale che nazionale, per trovare le risorse per la realizzazione dell’importante opera infrastrutturale” hanno dichiarato Di Matte e Zennaro.

Domani il deputato Antonio Zennaro, candidato  per la Lega nel Collegio Plurinominale Abruzzo alla Camera dei Deputati,  insieme agli altri rappresentanti  e amministratori della Lega, sarà al Porto di Giulianova alle ore 10.30, alle ore 12 a Castellalto per visitare alcune aziende, alle ore 16 di nuovo a Giulianova presso un ente no profit, infine alle ore 18 a Mosciano Sant’Angelo a Palazzo Ventilj.

CONDIVIDI